Vai al contenuto

Mattia86

Moderators
  • Numero messaggi

    1'309
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    112

Contenuti inviati da Mattia86

  1. Non si vede nessuna marchiatura ma secondo me filtro olio di bassa qualità, poi magari Mondaniel mi smentisce. Ad ogni modo una cosa del genere è molta rara che succeda.
  2. Mattia86

    Spoiiler sottoscocca anteriore

    ma intendi quello che è sotto il paraurti che è di gomma dura e rimane nascosto se non lo si cerca o quello in plastica nera che sporge in avanti oltre il paraurti?
  3. Mattia86

    Registro accelerazione track mode

    Che è il modo in cui si ottengono i valori dello 0-100 di qualsiasi auto. Occorre che il motore sia già vicino al suo valore di coppia massima prima dell'innesto della frizione o il rilascio del freno. Non si parte mai con il motore al minimo perchè si perdono diversi secondi.
  4. Mattia86

    Registro accelerazione track mode

    E' proprio con l'automatico che si ottengono tempi migliori vista la velocità di cambiata e il fatto che l'acceleratore non viene mai rilasciato. La partenza va fatta con freno premuto e motore a 2000 giri in modo da avere il corretto spunto.
  5. Sì è quello il modulo, 4 tubi che vanno ai freni e due tubi che fanno andata e ritorno dal serbatoio.
  6. Il link non va, ma è quella dove ci sono i 5 tubi di metallo curvi neri che portano olio ai freni.
  7. Mattia86

    Registro accelerazione track mode

    Occorre fare diverse prove, il fatto di avere il cambio automatico aiuta a non perdere tempo nelle cambiate. Fa molto le condizioni di asfalto e gomme...
  8. La centralina ABS è nel vano motore quindi soggetta ad umidità e ai tuoi dannati lavaggi. Prova a vedere se trovi qualche connessione ossidata o il connettore sporco. Stacca la batteria e procedi con il disinnesto dei connettori e controllo. Dai una bella spruzzata con il pulitore contatti e poi aria compressa e nel mentre controlla se vedi qualcosa di anomalo. Smontare un'auto per cercare non si sa cosa mi pare buttare via tempo e soprattutto soldi. Poi togliere gli interni vuol dire staccare plastiche vecchie e secche che non torneranno più insieme come prima e genereranno rumori e scricchiolii. Hai un manuale con gli schemi elettrici? Se non lo hai ancora forse meglio investire 30 euro per una versione pdf, almeno puoi sapere dove sono le cose e come lavorano
  9. Mattia86

    Problema turbina

    Ciao, solitamente le turbine si rompono a poca percorrenza a causa di tirate a freddo, mancato raffreddamento dopo una forte tirata anche in autostrada e cose simili. Qui non ci sono stati problemi simili al tuo, ma su vetture con più km so che la turbina è stata cambiata. Molto probabilmente il fatto di aver fatto la mappatura ha dato il colpo di grazia alla turbina già non perfettamente funzionante, tutti sono in grado di tirare fuori potenza da un motore turbo (basta aumentare pressione turbina e quantità di carburante), ma pochi sanno quale sia il limite conservativo della meccanica ottenendo ottime prestazioni. La wastegate è la valvola che gestiste appunto la pressione di funzionamento della turbina, arrivati ad una certa pressione apre per scaricare il surplus raggiunto l'obiettivo o per scaricare completamente la pressione durante le fasi di rilascio del gas. Essendo un motore benzina, e come dicevo prima se non si fa raffreddare la turbina a dovere dopo tirate o non le si fa raggiungere le temperatura di esercizio nella maniera corretta, le temperature dei gas di scarico, che sono molto alte, sono tutte riversate proprio lato wastegate che può danneggiarsi per gli sbalzi termici. Consiglio spassionato, tira l'auto solo dopo che l'olio, e non l'acqua, ha raggiunto la temperatura di esercizio e dopo ogni tirata o tragitto autostradale a velocità costante lascia girare al minimo il motore per qualche momento, un minuto è sufficiente, la turbina ringrazierà.
  10. Dovresti avere un tasto ESp off da qualche parte se lo avessi
  11. Per il punto 3, chi gestisce tutto è la centralina ABS, usando i 4 sensori giri ruota, la tua non ha l'ESP vero? Solo ABS e controllo di trazione
  12. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    Riporto il testo di Matteo del suo ultimo commento perchè risulta bianco e non riesco a modificarlo: Ciao Federico, hey magari tra qualche settimana a forza di scontrarmi con costi ingestibili arriverò al compromesso di qualcosa tipo Sebring, non é impossibile, ma quando cominciai a disegnare un progetto simile anni fa, alcuni cm in meno compromettevano in maniera colossale l'estetica. Non mi capacitavo nemmeno io... ma il risultato ottenibile era al massimo qualcosa tipo la Mazda e pensando ai 4 posto la cosa diventava ancora più deforme e ridicola. Vedremo. Grazie Abacab per l'intervento. I disegni estetici sono l'unica cosa di cui sarò geloso ...fino a progetto finito almeno. Cmq si, il sogno di creare qcs con le proprie mani, possibilmente apprezzabile dai più. Speriamo non resti un sogno.
  13. Mattia86

    Esperienza Utilizzo Pro Cal II

    Megli del manuale che mostra le fasi per cambiare le dimensioni del cerchio non c'è Segui passo passo, prima però meglio se verifichi quanti ti ho spiegato sopra per evitare di fare cose inutili.
  14. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    Con i soldi e tramite la strada dell'esemplare unico, si riesce ad omologare qualsi tutto, se non in Italia, in Germania con il TUV.
  15. Mattia86

    Esperienza Utilizzo Pro Cal II

    Passo indietro, che modifiche hai sul veicolo a livello motore? Perchè con modifiche sul veicolo, hai la mappa modificata nella centralina motore e sul tuner quella originale. Quindi non devi caricare nessuna mappa presente sul tuner ma al massimo modificare i parametri. Per quanto riguarda il montaggio dei cerchi da 19", misura il diametro complessivo (cerchio + gomma) della misura precendente e dei 19". In teoria il diametro e quindi il raggio di rotolamento è il medesimo quindi non dovresti avere alcuna differenza di velocità. Nel caso fai la prova con il gps del navigatore e confronta le velocità tra tachimetro e navigatore, 4/5km/h di scarto ai 130 km/h sono più che normali. A 130 di tachigrafo dovresti essere a 126 di navigatore. Fai la verifica, meglio un po' più alta quella indicata a tachimetro piuttosto che precisa, tutti i veicoli hanno lo scarto che ti ho detto. Qui al link il manuale devi seguire dal passo 3 al 20A e poi dal passo 25A in avanti per salvare.
  16. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    Vedi che si torna al mio discorso? Se proprio, due rapporti per rendere più scattante l'auto da ferma, ma solitamente il "cambio di rapporto" si fa cambiando l'angolo di sfasamento della tensione. Non è un caso se Tesla, che si può definire il riferimento del mercato, non abbia marce e autonomie "pazzesche". Al link trovi qualche dettaglio in più https://www.autoelettrica101.it/info.php?p=le_auto_elettriche_hanno_il_cambio La trasmissione a due rapporti con differenziale della Tycan è un progetto Schaeffler
  17. Mattia86

    Esperienza Utilizzo Pro Cal II

    Ciao, cosa vorresti fare?
  18. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    Perchè mantenere il cambio manuale? Si introducono perdite cinematiche inutilmente e non porta alcun vantaggio. Giusto se si usano vecchi motori asincroni da pochi giri minuto massimi ci sarebbe bisogno di un riduttore, ma con i nuovi motori a magneti permanenti non serve, anzi è deleterio non avendo la possibilità di avere il giusto rapporto di trasmissione. Giusto il prototipo Schaeffler su base Audi aveva un differenziale a doppia riduzione, è come avere due rapporti in pratica, e serviva a rendere più scattante l'auto nelle partenze da fermo. Si parla di auto da pista però.
  19. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    Premetto che da ingegnere meccanico non sono assolutamente contro l'elettrico, anzi per il 90% dell'uso che ne fa l'italiano medio andrebbe benissimo. Ci sono altri problemi che sono legati a questa tecnologia tra cui autonomia e tempi effettivi per fare la stessa strada con un endotermico, oltre alle infrastrutture molto carenti. Il trasporto terrestre incide solo il 7% del totale della CO2 prodotta, quindi come sempre si cerca di porre rimedio in maniera utopica nei settori che meno c'entrano ma sono più facili da gestire. Chiaro che avere meno NOx, HC e quant'altro nell'aria che si respira dovrebbe invece essere il motore della transizione all'elettrico, ma nessuno la pensa in questi termini rendendo il tutto ridicolo a mio parare. Hanno toppato in pieno l'approccio propositivo di questa vecchia tecnologia ma efficiente. Soprattutto quando, ad oggi, nel ciclo totale di vita di una elettrica si ha una produzione di gran lunga maggiore di CO2, rispetto ad una equivalente ibrida a parità di uso. E come campione per l'analisi è stata presa la Tesla che ad oggi è il top in commercio. Fin quando la corrente la si produce tramite il carbone e il gas, Germania e la sua transizione ecologica fallimentare insegna, non si può ritenere ecologico un elettrico. Tornando alle prestazioni, beh fare 160 in terza o farli in quinta fa un po' la differenza, sta lì secondo me il piacere di guida, non tanto la velocità massima in se ma come la si può raggiungere e come è l'erogazione del motore. Capisco anche che se vuoi avere 400 km di autonomia occorre tagliare le prestazioni e non solo, diminuirle man mano che la batteria tende a scaricarsi. Nel tuo discortso parli di cifre e di auto che sotto un certo prezzo non sono belle, ma non credo che tu riesca comunque ad ottenere un'auto con meno di 100k euro e a quel prezzo, anche inferiore, ci sono Audi, Mercedes e BMW molto accattivanti.
  20. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    Credo si riferisca al fatto di prendere una sportiva per convertirla ad una tipologia di trazione che invece che darle maggiore prestazioni la mortifica, almeno così è quanto hai scritto sul progetto. Prendi una sportiva per farla andare come una normalissima familiare che non avrà mai l'abitabilità e la praticità di un segmento C.
  21. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    La tua idea è di usare la versione convertibile e metterci il tetto successivamente? Tra coupè e convertibile ballano circa 100 kg a sfavore della converbilie, che non sono pochi se si aggiunge ulteriore peso per tetto e la struttura per sorreggerlo. Facilmente supererai i 2000 kg tra modifiche, batterie e il resto.
  22. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    E sono caratteristiche che non ha la Mondeo? Molte cose sono in comune tra le due...
  23. Mattia86

    Problema con Ford pro cal!

    Allora controlla tutti i fusibili se manca una alimentazione alla presa OBD non si riesce a leggere nulla.
  24. Può essere causa il caldo torrido estivo?
  25. Mattia86

    Conversione ad elettrico

    Stravolgere l'estetica, prestazioni da berlina, non conviene snaturare una Mondeo a questo punto? Costa meno ed è più congrua alla tua idea di auto elettrica, oltre ad avere più spazio per le batterie che messe in aftermarket occuperanno per forza di cose bagagliaio e vano motore.
×