Vai al contenuto

decatonate

Members
  • Numero messaggi

    36
  • Registrato

  • Ultima Visita

Che riguarda decatonate

  • Rango
    Advanced Member
  • Compleanno 17. 05. 1974

Profile Information

  • Gender
    Male

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

485 lo hanno visualizzato
  1. decatonate

    Cablaggio alternatore

    Ciao, semplice curiosità: anni fa ho sostituito l'alternatore originale con uno più performante della "Powermaster", lo stesso però non aveva i connettori posteriori come quello originale poiché nelle istruzioni di montaggio bastava collegare soltanto il cavo di alimentazione tra alternatore e batteria. Sono almeno 6 anni che vado in giro in questo modo senza problemi ma chiedo comunque a cosa serve questo cablaggio e/o cosa alimenta visto che in origine è attaccato al cablaggio generale? https://www.google.com/imgres?imgurl=https%3A%2F%2Fwww.cjponyparts.com%2Fmedia%2Fcatalog%2Fproduct%2Fcache%2F207e23213cf636ccdef205098cf3c8a3%2Fw%2Fa%2Fwalt4a.jpg&imgrefurl=https%3A%2F%2Fwww.cjponyparts.com%2Fcj-classics-alternator-wiring-harness-usa-made-without-tachometer-6-cylinder-small-block-1967-1968%2Fp%2FWALT4A%2F&tbnid=kAf0DPYT_E1vVM&vet=12ahUKEwjcp9yE46P5AhWOwgIHHZnJCpEQMygPegUIARDnAQ..i&docid=a4idI5_mSIogxM&w=700&h=700&q=mustang 1968 alternator wiring&ved=2ahUKEwjcp9yE46P5AhWOwgIHHZnJCpEQMygPegUIARDnAQ
  2. decatonate

    Livello olio cambio automatico

    Quando lascio la macchina ferma almeno 5 cinque giorni dopo averla girata si vede una piccola chiazza per terra e indicativamente gocciola all'altezza dell'attacco tra cambio e motore, qualche anno fa misi un motore revisionato con tutte le guarnizioni nuove, ora non saprei se ci sta qualche paraolio tra il millerighe e il motore che perde...
  3. decatonate

    Livello olio cambio automatico

    Grazie Mattia, farò come dici tu...pensa che senza muovere la leve nelle varie posizioni per 3 volte mi trovo già a fare il rabbocco.
  4. decatonate

    Livello olio cambio automatico

    Buonasera, se cortesemente qualcuno mi può dire il modo corretto per controllare il livello olio del cambio automatico C4 su un coupè del 68: Leva sulla P con motore caldo ma spento? Leva sulla P con motore caldo e acceso o altro ancora?
  5. decatonate

    Regolatore finestino

    ne ho io qualcuno in più nuove messe da parte come scorta
  6. decatonate

    Galleggiante benzina

    non me lo fa vedere, sembra che sia protetto da diritti d'autore
  7. decatonate

    Galleggiante benzina

    Controllando sulla scheda tecnica per il modello del 68', risultano i seguenti codici di galleggiante: C8ZZ-9275-C senza spia riserva e C8ZZ-9275-D con spia riserva. Di fatto, l'ultimo galleggiante della Scott Drake acquistato è giusto, per modelli senza spia riserva...ma non funziona. Ho ripreso quello vecchio e mi trovo sopra questo codice FG86A ed in rete risulta anch'esso un aftermarket ovvero marca WIGGLEYS che ovviamente monta su modelli mustang e cougar dal 64 al 68. Sto pensando vivamente di riprendere questo nuovo della WIGGLEYS, altrimenti non so davvero cosa fare. Ho letto in giro che in molti hanno avuto problemi quando hanno acquistato un nuovo galleggiante dovendo apportare modifiche con resistenze esatte per far negoziare galleggiante e strumentazione...
  8. decatonate

    Galleggiante benzina

    L'anno scorso ho iniziato ad avere problemi con l'indicatore di benzina ovvero con il pieno la lancetta mi indicava 3/4 e soprattutto non avevo più un riferimento della riserva poiché la lancetta scendeva in riserva nel giro di 100 miglia (sotto la prima linea) senza sapere quanta benzina vi è ancora nel serbatoio. Ho acquistato dalla mustangsunlimited un galleggiante aftermarket il quale montato non dava nessun segno di vita nemmeno con il pieno. Malgrado rimonto quello vecchio che comunque qualche riferimento me lo dava. Due settimane fa acquisto da CJPonyparts un altro galleggiante, questa volta della Scott Drake, stamattina lo monto, faccio 30€ di benzina e la lancetta rimane quasi a zero (si alza di appena 2mm). Non contento metto il cavo di segnale giallo del galleggiante in massa per vedere se l'indicatore va al massimo e così ho avuto conferma che funzionava. Ora non capisco come è possibile che con due galleggianti nuovi, di due costruttori diversi non fanno funzionare l'indicatore ma appena metto il suo galleggiante ultracinquantenne per lo meno funziona in parte. Qualcuno può indicarmi altre verifiche da eseguire?
  9. decatonate

    Omologazione cerchi maggiorati

    ...e soprattutto esiste la tabella di equivalenza dei pneumatici ove troverai tutte le misure equivalenti crescente e descrescente in alternativa dei pneumatici in uso, questo, semmai tu voglia montare un 17 e anche un 18 ovviamente con il solo TUV.
  10. decatonate

    braccio tergicristallo

    Ciao Mattia, credo che il modello 68 non porta il braccio con il dado di bloccaggio e tantomeno il coperchietto, di fatto sono montati esattamente quelli da te indicati, sono semplicemente inseriti a pressione sul perno millerighe. Se guardi la foto subito sotto la base del braccio si nota il perno, ci sta 1,5cm di spazio e secondo me ci va qualcosa che lo copre...
  11. decatonate

    braccio tergicristallo

    semplice curiosità, guardando tra braccio tergicristallo e perno non ho nulla, nel senso che la base del tergicristallo non appoggia su nulla, possibile che li in mezzo non ci va qualcosa per coprire il perno del leveraggio? Ho trovato un kit cromato "wiper bezel nut" per modelli 65 ma nulla per la mia del 68, qualcuno mi sa aiutare?
  12. decatonate

    Problema cerchi

    anche con gomme più piccole non risolvo il problema... non sono tecnico ma credo che necessito di un cerchio con offset diverso ovvero che abbia l'attacco al mozzo più esterno rispetto a quello attuale che ha il canale rovesciato, oppure devo trovare un kit ammortizzatori e molle che non permettono alle ruote di battere sui parafanghi In breve sto cercando di capire anche la soluzione più economica anche perchè comprare il kit di minigonne per allargare i parafanghi + carrozziere penso che costi molto di più.
  13. decatonate

    Problema cerchi

    Non ho rollato i parafanghi perché non voglio rimettere alle cornici cromate passaruota... le gomme misurano 235/45/17 e il kit dei dischi freno è aftermarket e comunque non è SSBC. Ho anche i cerchi 14" , ho provato ma non montano, il cerchio non passa più a causa della dimensione pinza freno.
  14. decatonate

    Problema cerchi

    Qualche anno fa ho acquistato dei cerchi in lega 17" x 8" e montati sui freni a tamburo non ho avuto nessun problema. Ora che ho fatto la conversione completa passando da tamburo a dischi mi trovo che se prendo un dosso/avvallamento o carico anche soli 3 persone a bordo le gomme picchiano sui parafanghi sia avanti che dietro... credo che il kit dei dischi che ho montato abbia allargato il passo front/retro. Tornare indietro non credo che sia la migliore soluzione anche perchè la differenza in frenata è migliorata moltissimo... Qualcuno sa consigliarmi l'intervento migliore da applicare mantenendo sia codesti cerchi che dischi freni? Inoltre, ho visto una marea di foto (sicuramente negli USA) con cerchi che fuoriescono dalla carreggiata e sono ai limiti di toccare con il parafango... sicuramente ZERO confortevole ma come fanno a non toccare? ammortizzatori rigidi? A me non interessa il kit abbassamento bensì trovare un "kit" che risolva il problema, anche al costo di rimetterci il confort.
  15. decatonate

    Indicatore temperatura

    Allora, ho smontato per primis il cruscotto per controllare se effettivamente tutti cavi corrispondono al loro connettore e tutto è perfettamente collegato al suo posto. Poi con un trasformatore esterno ho collegato il tutto (cruscotto) a 12V per vedere se quel piccolo regolatore di corrente fa il suo lavoro...infatti, come da te indicato, agli strumenti arriva tra 5/6 volt. L'unico dubbio, ho trovato un cavo nero che fuoriesce dal cablaggio underdash che è collegato con un occhiello direttamente al centro del telaio (quello dietro il cruscotto). Questo cavo parte dallo spinotto underdash e collegandolo allo spinotto del cruscotto diventa il cavo nero nr. 57 dal diagramma "instrument panel circuit" ovvero sarebbe quel cavo che è collegato su quel tubicino di rame a forma di L che a sua volta è avvitato sul regolatore. Ho notato che se rimane collegato al telaio allora passa corrente dal cavo verde/nero (che finisce sul regolatore), se invece stacco il cavo 57 dal telaio allora anche al cavo verde/nero non arriva più corrente. Morale... per adesso mi sono arreso, ho ricollegato tutto come prima e ora ho tutto al contrario: livello benzina, temperatura acqua e pressione olio non si alzano nemmeno di un millimetro...
×