Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
HopeMustang

Cambio automatico europeo vs americano

Messaggi consigliati

Ciao,

in che senso? Esistono differeze tra tipologie di cambi automatici ma non sicuramente tra continentali e extra continentali.

Ci sono diverse tipologie di cambi automatici che sono dettate dalle diverse tecnologie utilizzate:

- Hydramatic, con convertirore di coppia - prende il nome dal primo cambio automatico prodotto in serie dal gruppo GM

- CVT con convertitore di coppia e variazione continua - come su uno scooter

- Frizione singola a secco - in pratica un manuale in tutto e per tutto con azionamento robotizzato di frizione e inserimento marce, Selespeed per Alfa Romeo, o dolce far niente per Lancia

- Doppia frizione a secco - due frizione che gestiscono due cambi differenti che sono coassiali tra loro, DSG per gruppo VW o EDC per Renault, Powershift per Ford, DCT per FCA

- Doppia frizione a bagno d'olio - come sopra ma le frizioni per smaltire meglio il calore e trasmettere più coppia sono in olio, DSG wet gruppo VW, Powershift  per Ford o 7G DTC per Mercedes Benz

- Cambio Hybrid di Toyota con due motori elettrici contrapposti e due rotismi epicicloidali

 

Su Mustang è presente il sistema Hydramatic, prima 5 marce (4 più overdrive) poi dal 2011, se non ricordo male, il 6 marce e dal 2018 il 10 rapporti. Sulla GT500 hanno introdotto un cambio a 7 rapporti Tremec a doppia frizione a bagno d'olio, più veloce ma senza dubbio più "delicato".

Spero ti abbia schiarito le idee questo piccolo riassunto. In sostanza non cambia nulla, semplicemente è il costruttore che a seconda degli usi e costumi del mercato in cui vende setta e parametrizza il cambio in maniera diversa. Oggi esiste sempre la condizione Drive e quella Sport dove appunto questi parametri variano per avere più confort con la prima e più cattiveria con la seconda.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Mattia86 ha scritto:

Ciao,

in che senso? Esistono differeze tra tipologie di cambi automatici ma non sicuramente tra continentali e extra continentali.

 Ci sono diverse tipologie di cambi automatici che sono dettate dalle diverse tecnologie utilizzate:

- Hydramatic, con convertirore di coppia - prende il nome dal primo cambio automatico prodotto in serie dal gruppo GM

- CVT con convertitore di coppia e variazione continua - come su uno scooter

- Frizione singola a secco - in pratica un manuale in tutto e per tutto con azionamento robotizzato di frizione e inserimento marce, Selespeed per Alfa Romeo, o dolce far niente per Lancia

- Doppia frizione a secco - due frizione che gestiscono due cambi differenti che sono coassiali tra loro, DSG per gruppo VW o EDC per Renault, Powershift per Ford, DCT per FCA

- Doppia frizione a bagno d'olio - come sopra ma le frizioni per smaltire meglio il calore e trasmettere più coppia sono in olio, DSG wet gruppo VW, Powershift  per Ford o 7G DTC per Mercedes Benz

- Cambio Hybrid di Toyota con due motori elettrici contrapposti e due rotismi epicicloidali

 

Su Mustang è presente il sistema Hydramatic, prima 5 marce (4 più overdrive) poi dal 2011, se non ricordo male, il 6 marce e dal 2018 il 10 rapporti. Sulla GT500 hanno introdotto un cambio a 7 rapporti Tremec a doppia frizione a bagno d'olio, più veloce ma senza dubbio più "delicato".

Spero ti abbia schiarito le idee questo piccolo riassunto. In sostanza non cambia nulla, semplicemente è il costruttore che a seconda degli usi e costumi del mercato in cui vende setta e parametrizza il cambio in maniera diversa. Oggi esiste sempre la condizione Drive e quella Sport dove appunto questi parametri variano per avere più confort con la prima e più cattiveria con la seconda.

Ok ho capito, sei stato gentilissimo come sempre ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Mattia86 ha scritto:

Ciao,

in che senso? Esistono differeze tra tipologie di cambi automatici ma non sicuramente tra continentali e extra continentali.

Ci sono diverse tipologie di cambi automatici che sono dettate dalle diverse tecnologie utilizzate:

- Hydramatic, con convertirore di coppia - prende il nome dal primo cambio automatico prodotto in serie dal gruppo GM

- CVT con convertitore di coppia e variazione continua - come su uno scooter

- Frizione singola a secco - in pratica un manuale in tutto e per tutto con azionamento robotizzato di frizione e inserimento marce, Selespeed per Alfa Romeo, o dolce far niente per Lancia

- Doppia frizione a secco - due frizione che gestiscono due cambi differenti che sono coassiali tra loro, DSG per gruppo VW o EDC per Renault, Powershift per Ford, DCT per FCA

- Doppia frizione a bagno d'olio - come sopra ma le frizioni per smaltire meglio il calore e trasmettere più coppia sono in olio, DSG wet gruppo VW, Powershift  per Ford o 7G DTC per Mercedes Benz

- Cambio Hybrid di Toyota con due motori elettrici contrapposti e due rotismi epicicloidali

 

Su Mustang è presente il sistema Hydramatic, prima 5 marce (4 più overdrive) poi dal 2011, se non ricordo male, il 6 marce e dal 2018 il 10 rapporti. Sulla GT500 hanno introdotto un cambio a 7 rapporti Tremec a doppia frizione a bagno d'olio, più veloce ma senza dubbio più "delicato".

Spero ti abbia schiarito le idee questo piccolo riassunto. In sostanza non cambia nulla, semplicemente è il costruttore che a seconda degli usi e costumi del mercato in cui vende setta e parametrizza il cambio in maniera diversa. Oggi esiste sempre la condizione Drive e quella Sport dove appunto questi parametri variano per avere più confort con la prima e più cattiveria con la seconda.

Complimenti Mattia sono sconvolto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, HopeMustang ha scritto:

Molti sono del mestiere ma non ci capiscono una fava.... complimenti per la spiegazione ;)

Io me la sono stampata e ho salvato il file, grande Mattia:P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, Alessandro NFS Payback ha scritto:

Io me la sono stampata e ho salvato il file, grande Mattia:P

Mi fa piacere che questa mi risposta abbia suscitato tanto interesse. Solitamente quando c'è un problema cerco di dare spiegazione delle cose e suggerimenti tecnici da tenere. Tra le altre mansioni, faccio corsi tecnici per le officine meccaniche e avendo girato alcune case costruttrici ho maturato un po' di conoscenza.

Se fate un giro anche nella sezione prima generazione troverete parecchi miei "tips & tricks". Le vecchiette si prestano meglio a questo tipo di cose vista la semplicità e il non bisogno di tool di diagnosi. Il mondo linee digitali e sistemi elettronici sono un altro aspetto interessante e divertente. :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×