Vai al contenuto
Giulio

Cambio olio mustang gt 6 gen

Messaggi consigliati

Buonasera,

prima delle vacanze volevo fare il cambio olio e filtro della bimba.

vivendo in Ungheria, sono andato ad un’auto ricambi e ho richiesto 10 litri di olio 5w20 ed il filtro. Loro mi hanno proposto il Fordo Castrol professional 5w20 .

volevo un parere se lo conoscete o sapete se possa andare bene dato che il libretto suggerisce di usare olio motorcraft 5w20 difficile da trovare se non probabilmente dal conce Ford qua di Budapest .

ringrazio in anticipo !

giulio  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Abacab ha scritto:

Finché rispetta la specifica 5w20 direi che va bene, Castrol ha la sua reputazione.

Attento al filtro, piuttosto!

Quello preso originale motorcraft FL500 (se non sbaglio) 10€

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io da libretto e da tappo dice 5 w 50 .la mia è una gt 5 serie ma il motore è il coyote 302 e dovrebbe essere uguale al vostro .

strano questo cambiamento della ford .

dipende forse perché io non ho il fap ? 

ma voi lo avete ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per MY 2013 alla pagina 297 del manuale di uso e manutenzione del veicolo alla sezione Capacities and Specification è presente la tabella con i tipi di oli da mettere sul 5.0.

- 8 qrt di 5W 20 semi synth o full synth per versioni senza il Track Pack

- 8 qrt di 5W 50 full synth per versioni con Track Pack

Qualcuno che ha qualche anno sulle spalle di esperienza, mi ha sconsigliato di mettere il 5W 50 in quanto a causa viscosità dell'olio si potrebbero sentire rumori di banco non proprio felici.

Visto che non è impossibile da trovare meglio usare il Motorcraft 5w 20 full synth anche nelle versioni con Track Pack.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La mia è una gt 6th generation ed è versione usa, non vorrei che la versione europea abbia specifiche differenti. Dimenticavo non ha il track package.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma perché questa differenza abissale fra due oli ??

il track pack  la mia c è l ha ,anche se da quanto ho capito dovrebbe essere il radiatore acqua un po' piu' grosso e altre cosine varie

...ma che c entra l olio ?

scusate la mia ignoranza fordofola !!  (cioè di cose di ford )

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In pratica le 2 sigle (5w50.) dell’olio Indicano i due valori limite di temperatura esterna in relazione alla viscosità dello stesso. Indi percui alzando il 2ndo valore si alzano i limiti max di temperatura esterna in cui la viscosità dell’olio mantiene inalterata la viscosità (parliamo sempre di motore a freddo) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quindi la ford sul track pack pensando a un uso intensivo su pista alza di molto il valore di viscosita' massima portandolo a w 50 

ok ma per le normali un 5w20 mi sembra un po' liquidino d estate ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora facciamo un attimo di chiarezza sulla sigla.

Il primo numero è la viscosità a freddo, più è basso più l'olio è fluido alle basse temperature.

Il secondo numero è la viscosità a caldo, più è alto il numero più l'olio resta viscoso a caldo.

Tutti gli oli 0W e 5W sono a base sintetica. Il 5W mantiene le caratteristiche fino a -30 gradi Celsius.

Quindi un 5W20 mantiene le caratteristiche in un range che va da -30 a +30 gradi, un 5w50 mantiene le caratteristiche da -30 a + 45 gradi

Questo non è il solo valore da considerare in quanto è una scala basata sulle caratteristiche dell'olio al variare della temperatura ambiante.

Da considerare invece è la classificazione dell'olio API o ACEA che identifica tipologia, la qualità e la quantità degli additivi presenti, i quali ovviamente influenzano il comportamento dell'olio durante il funzionamento motore. E sono l'aspetto più importante da considerare nella scelta.

Il 5W20 va bene in quanto sei davanti ad un motore con 4 puleggie per la variazione della fase e distribuzione a catena che ha bisogno di un olio più "liquido" per poter funzionare correttamente.

Sul 5W50 applicato a 5.0 io personalmente non ho mai provato ma mi fido di chi dice che non è il massimo per quello che dicevo prima.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×