Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao ragazuoli!....premetto che adoro guidare con o/d disinserito :D......detto ciò, può dare problemi viaggiare sempre così, soprattutto in autostrada? Grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Matte ha scritto:

Ciao ragazuoli!....premetto che adoro guidare con o/d disinserito :D......detto ciò, può dare problemi viaggiare sempre così, soprattutto in autostrada? Grazie 

Ciao Matteone ma cosa mi combini? Scherzo..... , sicuro consumi di più, con più rumore e poco altro!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahah :D Anche io ogni tanto lo disattivo, tanto x girare a regimi un po' + alti. Ocio cmq se l'asfalto è bagnato con O/D disinserito... Ai tempi l'avevo fatta sta cappella... Mai + !!! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Matte ha scritto:

Ciao sallivan:) è una specie di modalità sport....tiene i giri alti...molto diverB)tente 

Ma c'è in tutti i modelli? Io ho il 3,7 v6, serie 5 restyling 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo per cambio automatico, per i modelli non saprei...prova a vedere sul lato opposto al pulsante che permette di inserire le marce...nella mia 4.0 v6 è lì :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, Matte ha scritto:

 

Solo per cambio automatico, per i modelli non saprei...prova a vedere sul lato opposto al pulsante che permette di inserire le marce...nella mia 4.0 v6 è lì :D

 

Ah ma allora lo ho anche io, sarebbe l'Advance track. Se lo disattivi in pratica escludi l'elettronica 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Sallivan ha scritto:

Ah ma allora lo ho anche io, sarebbe l'Advance track. Se lo disattivi in pratica escludi l'elettronica 

Ciao Sallivan! Adesso non ti offendere ma secondo me bisogna che ti leggi per bene il libretto uso e manutenzione!!! Non scherzo: io ho impiegato una settimana per capire tutto quanto l'ambaradan elettronico!!:P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Alessandro NFS Payback ha scritto:

Ciao Sallivan! Adesso non ti offendere ma secondo me bisogna che ti leggi per bene il libretto uso e manutenzione!!! Non scherzo: io ho impiegato una settimana per capire tutto quanto l'ambaradan elettronico!!:P

Nessun offesa, si lo sto leggendo ma essendo in inglese... man mano scopro qualcosa di piu!

 

11 minuti fa, Alessandro NFS Payback ha scritto:

 

P.s.: ragazzi occhio a escludere l'elettronica mi raccomando! Anche io a volte lo faccio ma fate attenzione perché il motivo, se l'hanno messa, c'è!

 

Verissimo, infatti provato solo una volta a strada asciutta e con 10 gradi di temperatura esterna. Però esperienza di guida molto più bella cavolo. Già col cambio automatico si è penalizzati, almeno ogni tanto un pizzico di brio ci va! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/2/2019 in 13:54 , Sallivan ha scritto:

Verissimo, infatti provato solo una volta a strada asciutta e con 10 gradi di temperatura esterna. Però esperienza di guida molto più bella cavolo. Già col cambio automatico si è penalizzati, almeno ogni tanto un pizzico di brio ci va! :)

Tu dici ? Dipende dai punti di vista e da che utilizzo si fa della stang secondo me... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, PYCON ha scritto:

Tu dici ? Dipende dai punti di vista e da che utilizzo si fa della stang secondo me... :rolleyes:

Il cambio automatico in termini di velocità di cambiata a meno di essere un pilota professionista, difficile batterlo. Se si parla del vecchio automatico 5 marce non era effettivamente un cambio sportivo, ma con il 6 marce della 5 gen restyling prima e del 10 marce della 6 gen poi, direi che c'è poca storia tra prestazioni e piacere di guida. Si possono usare in manuale sequenziale, quindi si decide la marcia voluta ma con velocità di innesto elevata. Poi ci sono tutti i discorsi sul convertitore di coppia e di quanta potenza fa perdere, ma una volta che la frizione di lock-up è inserita, il convertitore è bloccato senza perdite di potenza. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, Mattia86 ha scritto:

Il cambio automatico in termini di velocità di cambiata a meno di essere un pilota professionista, difficile batterlo. Se si parla del vecchio automatico 5 marce non era effettivamente un cambio sportivo, ma con il 6 marce della 5 gen restyling prima e del 10 marce della 6 gen poi, direi che c'è poca storia tra prestazioni e piacere di guida. Si possono usare in manuale sequenziale, quindi si decide la marcia voluta ma con velocità di innesto elevata. Poi ci sono tutti i discorsi sul convertitore di coppia e di quanta potenza fa perdere, ma una volta che la frizione di lock-up è inserita, il convertitore è bloccato senza perdite di potenza. 

Appunto. Quindi perchè dire di essere penalizzati dal cambio automatico... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, Sallivan ha scritto:

Si in effetti col sequenziale a 6 marce è già un altra cosa...

cosa intendi per “frizione di lock-up” inserita? 


Tutti i cambi automatici a rotismi epicicloidali sono dotati di convertitore di coppia per trasmettere la coppia dal motore al cambio e per disconnettere i due quando si è fermi senza che il motore si spenga. Il convertitore di coppia funziona grazie a dell'olio che ci passa all'interno che fa in modo di creare velocità diverse tra ingresso ed uscita. Questo tipo di "frizione" però ha il problema che diventa un trasferimento di potenza 1 a 1, e senza dissipazioni, solo sopra un certo numero di giri: ogni volta che si lascia il gas o si frena incomincia a lavorare per differenziare i giri tra motore e cambio. Chiaramente ciò crea quell'effetto yo-yo del contagiri tipico dei cambi automatici.

Negli anni 70 hanno cominciato ad inserire una vera e propria frizione tra le due parti del convertitore di coppia in modo tale che si sono potuti abbassare i giri di bloccaggio (non più dovuto ai limiti costruttivi del convertitore di coppia), ridurre le perdite di potenza ed evitare l'effetto yo-yo del contagiri.

Quindi con la frizione di lock-up si ha migliore risposta al variare del gas, più freno motore in rilascio e chiaramente meno consumi di carburante.

Questo detto in parole moooolto povere. Per capire cos'è e come funziona un convertitore di coppia ti rimando a youtube :P

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Mattia86 ha scritto:

Tutti i cambi automatici a rotismi epicicloidali sono dotati di convertitore di coppia per trasmettere la coppia dal motore al cambio e per disconnettere i due quando si è fermi senza che il motore si spenga. Il convertitore di coppia funziona grazie a dell'olio che ci passa all'interno che fa in modo di creare velocità diverse tra ingresso ed uscita. Questo tipo di "frizione" però ha il problema che diventa un trasferimento di potenza 1 a 1, e senza dissipazioni, solo sopra un certo numero di giri: ogni volta che si lascia il gas o si frena incomincia a lavorare per differenziare i giri tra motore e cambio. Chiaramente ciò crea quell'effetto yo-yo del contagiri tipico dei cambi automatici.

 Negli anni 70 hanno cominciato ad inserire una vera e propria frizione tra le due parti del convertitore di coppia in modo tale che si sono potuti abbassare i giri di bloccaggio (non più dovuto ai limiti costruttivi del convertitore di coppia), ridurre le perdite di potenza ed evitare l'effetto yo-yo del contagiri.

Quindi con la frizione di lock-up si ha migliore risposta al variare del gas, più freno motore in rilascio e chiaramente meno consumi di carburante.

Questo detto in parole moooolto povere. Per capire cos'è e come funziona un convertitore di coppia ti rimando a youtube :P

Sei stato molto chiaro grazie, per me questa è la prima auto con cambio automatico e quindi non sono un granché sull’argomento :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×