Vai al contenuto


Foto

Pulizia circuito di raffreddamento


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 Yuri

Yuri

    Advanced Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 50 messaggi
  • LocationPisa

Inviato 12 febbraio 2018 - 17:14

Buonasera a tutti, ieri ho iniziato a fare un lavoretto che era da un po di tempo che avevo intenzione di effettuare, solo che ho bisogno di qualche consiglio prima di procedere. dunque ho svuotato tutto il liquido di raffreddamento perchè rugginoso e avevo intenzione di dargli una ripulita prima di rimetterci il liquido di raffreddamento, cosa mi consigliate? un pulitore forse è troppo aggressivo per un motore con i suoi anni o posso andare tranquillo? oppure esiste qualcosa di meno aggressivo?



#2 davide.cd

davide.cd

    Admin

  • Moderators
  • 1731 messaggi

Inviato 13 febbraio 2018 - 10:15

una volta si usava la soda caustica diluita nell'aqcua, la mettevano "ad occhio" essendo in polvere e lasciavano girare per un po' di tempo fino al raggiungimento della temperatura...

 

oggi come tu ben sai ci sono i prodotti dedicati e meno aggressivi della soda essendo nel motore moderno piu' componenti in alluminio (alluminio è delicato agli agenti acidi).

procedi pure con il prodottoche trovi in commercio, magari di marca e professionale. leggi bene le indicazioni sulla diluizione e considera che hai un circuito di raffreddamento di circa 14 litri.

ripeti l'operazione se vedi che dopo il risciacquo l'acqua è ancora vistosamente sporca.

 

altra cosa importante e cercare di svuotare l'acqua "di rubinetto" sostituendola con acqua distillata nella fase finale di risciacquo. questa fase ti aiutera' a preservare e a validare la tua operazione contro la ruggine .

 

adesso pero' devi evitare di immettere liquidi refrigeranti contenenti percentuali di acqua, per questo sarebbe cosa buona e utile usare dei liquidi dedicati ai motori vintage che ovviamente fanno lievitare il costo di questa operazione.

 

io ho usato in varie macchine ( jaguar, mg ed americane) con monoblocco in ghisa il prodotto distribuito dalla renox, "Evans classic cool 180", non è a buon mercato ma è eccellente . oltre ad evitare il riformarsi di ruggine ho migliorato la temperatura di esercizio.

 

se invece opterai per il comune antigelo, puoi usare il paraflu 11 puro (il classico paraflu) e diluiscilo con acua distillata.


  • Deluxe e Yuri piace questo

#3 Yuri

Yuri

    Advanced Member

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 50 messaggi
  • LocationPisa

Inviato 13 febbraio 2018 - 17:30

una volta si usava la soda caustica diluita nell'aqcua, la mettevano "ad occhio" essendo in polvere e lasciavano girare per un po' di tempo fino al raggiungimento della temperatura...

 

oggi come tu ben sai ci sono i prodotti dedicati e meno aggressivi della soda essendo nel motore moderno piu' componenti in alluminio (alluminio è delicato agli agenti acidi).

procedi pure con il prodottoche trovi in commercio, magari di marca e professionale. leggi bene le indicazioni sulla diluizione e considera che hai un circuito di raffreddamento di circa 14 litri.

ripeti l'operazione se vedi che dopo il risciacquo l'acqua è ancora vistosamente sporca.

 

altra cosa importante e cercare di svuotare l'acqua "di rubinetto" sostituendola con acqua distillata nella fase finale di risciacquo. questa fase ti aiutera' a preservare e a validare la tua operazione contro la ruggine .

 

adesso pero' devi evitare di immettere liquidi refrigeranti contenenti percentuali di acqua, per questo sarebbe cosa buona e utile usare dei liquidi dedicati ai motori vintage che ovviamente fanno lievitare il costo di questa operazione.

 

io ho usato in varie macchine ( jaguar, mg ed americane) con monoblocco in ghisa il prodotto distribuito dalla renox, "Evans classic cool 180", non è a buon mercato ma è eccellente . oltre ad evitare il riformarsi di ruggine ho migliorato la temperatura di esercizio.

 

se invece opterai per il comune antigelo, puoi usare il paraflu 11 puro (il classico paraflu) e diluiscilo con acua distillata.

grazie mille!!! farò così e cerco quel prodotto che hai detto te, altrimenti vado con antigelo diluito con acqua distillata.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi